storia
shop
personaggi
link
contatti
home page
Attività
esposizioni
Congressi
Servizi
GLOBO divulgazione scientifica

AREA
Science Park, Padriciano 99
34012 Trieste
Tel:
040.3755565
040.3755567
Fax:
040.398987
..



  Esposizioni - ERA


 


 

:: Tempo futuro ::

 

:: 1998 ::

 
Trieste, Stazione Marittima

20 ottobre - 15 novembre


L'edizione del 1998 di "Tempo Futuro" é dedicata alle "Tecnologie all'avanguardia per scoprire il passato" e offre al pubblico due mostre spettacolari.

T. Rex, esposizione in prima europea sui più grandi dinosauri carnivori del mondo, i Tyrannosaurus Rex. La mostra illustra la storia delle scoperte, le novità scientifiche messe in luce dagli ultimi ritrovamenti, le moderne tecniche utilizzate per estrarre e conservare i reperti dei più grandi rettili del pianeta. Sono esposti i calchi dei T Rex Stan e Mor 555, in grandezza naturale, provenienti dal Black Hills Institute del Sud Dakota, oltre a ricostruzioni in pelle di tirannosauri più piccoli, pannelli e materiale illustrativo e multimediale.

 

La mostra T.Rex é stata allestita anche a Milano, ai Musei di Porta Romana, dal 30 gennaio al 7 marzo 1999.

Homo Italicus, esposizione sui primi popolamenti umani della nostra penisola. A partire da oltre un milione di anni fa, si ripercorre la storia della comparsa dei nostri antenati: dall'Homo Erectus, la prima specie ad aver popolato l'Italia, ai pre-neandertaliani, fino all'Uomo di Neanderthal.

La ricostruzione più rappresentativa è la nicchia della grotta dove tuttora giace l'Uomo di Altamura, uno scheletro completo di un ominide pre-neandertaliano, alto 170 cm, scoperto negli anni '90. Interessante il calendario di conferenze, relative alle tecnologie per effettuare ritrovamenti e studi sui dinosauri, al ritrovamento dell'Uomo di Altamura, ai moderni strumenti di datazione, al popolamento preistorico dell'area dell'Alto Adriatico. Tra i relatori, il ricercatore americano Peter Larson e il paleontologo veneziano Giancarlo Ligabue.

Eccezionale l'afflusso del pubblico: 25.000 visitatori.